AVERE UN DUBBIO SULLA CRESCITA. "Quando un bambino fa un passo indietro.."

Lo sviluppo psicologico dei bambini non è lineare e uguale per tutti ma va incontro a numerose variabili di percorso tanto che a volte alcuni comportamenti diventano poco comprensibili e suscitano allarme nei famigliari.

“Sonia è una bambina
di due anni e mezzo che apparentemente all'improvviso e senza motivo  inizia a richiedere sempre più attenzioni da parte della mamma. La mamma è preoccupata. Pensa che sua figlia abbia fatto un passo indietro: prima giocava serena a casa e al parco ora è sempre attaccata a lei. Sonia ha bisogno di sentirsi protetta, ha bisogno della sicurezza che trova nella vicinanza con la mamma.
Dopo qualche mese Sonia, di sua iniziativa, incomincia ad allontanarsi dalla mamma perché attratta e incuriosita dagli altri bambini. Sonia scopre il piacere di giocare con i coetanei  e si relazione sempre di più con loro. Sonia non chiede più la vicinanza assidua della mamma ma la guarda da lontano mostrandole i suoi nuovi amici.”

In questo caso, la bambina ha manifestano il suo bisogno di sicurezza in una fase di crescita importante: l’inizio della socialità. La spinta ad allontanarsi per “conoscere gli altri” probabilmente ha generato timore, novità, insicurezza. Così Sonia ha sentito più forte il bisogno di avvicinarsi per non perdersi in qualcosa che ancora non conosceva. I mesi di maggiore vicinanza le hanno permesso di caricarsi di sicurezze e affetto, di osservare il mondo sociale che l’attraeva, di prepararsi al distacco. La mamma accogliendo il bisogno di Sonia ha fornito a sua figlia ciò che le serviva, la sua presenza, l’ascolto e l’incoraggiamento costante ad andare quando e se voleva, senza forzature. E poi Sonia è andata serena come prima ma diversa, in una nuova fase di crescita.

Che cosa ha permesso questa crescita? Il riconoscimento dei bisogni emergenti, quello di sentirsi sicuro vicino alla mamma e quello di allontanarsi per conoscere i coetanei. La mamma è stata capace di accogliere ma anche di lasciare andare.

Così accade che nel percorso dello sviluppo quando un bambino fa un passo indietro è probabile che stia prendendo la rincorsa!

______________________


Dott.ssa Katjuscia Manganiello | Psicologa Psicoterapeuta
 Tel. 349 6347184
Studio di Psicologia e Psicoterapia | via XI febbraio, 63 - 61121 Pesaro (PU)
e-mail katja.manga@libero.it